Pagine

mercoledì 8 maggio 2013

L'orto in città: Accademia di Brera


L'accademia di Brera è per tutti sinonimo di arte, pittura, scultura, ma in pochi sanno che alle spalle del palazzo cinquecentesco si trova un orto botanico antico, voluto da Maria Teresa d'Austria (suo desiderio fu anche la pinacoteca) nel 1774 per insegnare la botanica agli allievi della scuola di Brera.
L'orto mantiene ancora oggi una funzione didattica, esso è diventato proprietà del Comune ed è usato dagli allievi della facoltà di Scienze Naturali dell'Università Statale per corsi di botanica.



Entrando nel giardino la sensazione è quella di stare a kilometri da Milano, non negheremo che potrebbe essere tenuto molto meglio, ma le varietà di piante e fiori che vi si possono trovare sono davvero molteplici e la tranquillità che si respira per i suoi vialetti dona una profonda pace. Piccola Milano consiglia di entrare nel giardino per una passeggiata o per la lettura di un buon libro (essendo l'ingresso gratuito).
Sono inoltre organizzate visite guidate e corsi didattici.


Ingresso: via Brera 28
Per info e orari visitate il sito http://www.brera.unimi.it/museo/orto/